Piste

Piste

Piste da sogno e discese impegnative

Sciare sulle più belle piste dell’Engadina partecipando allo Snowsafari, raccogliere metri di dislivello e vincere premi allettanti oppure mettere gli sci ai piedi e sfrecciare sulla leggendaria pista dell’Hahnensee: al Corvatsch le proposte sportive non mancano. 120 km di piste preparate, 23 discese e 14 impianti di risalita trasformano la giornata sugli sci in una vera avventura.

Scopri i nostri favolosi episodi!

Piano piste

Sciare con "Ils Segliuots"

Divertimento per chi ü rimasto giovane con "Ils Segliuots"

Ogni martedì, ore 10, ritrovo presso la stazione intermedia di Furtschellas. La giornata è gratuita, ma i partecipanti sono pregati di procurarsi lo skipass. Non è necessaria la prenotazione.

«Ils segliuots», gli assi dello sci Marco Fümm, Andrea Pedrun, Dumeng Giovanoli e Steward Bryce invitano a una divertente discesa in comune. La giornata – che si rivolge a ospiti e residenti di età superiore ai 55 anni che amano sciare – non è dedicata solo alla discesa sugli sci ma anche alla compagnia, alla cura dei contatti e a fare conoscenza del comprensorio sciistico.

Date: Ogni martedì dal 1° gennaio findo 23 aprile 2019

Snowsafari

Andare alla scoperta delle piste più belle dell’Engadina

Da Sils a Celerina seguendo le più belle piste di Corvatsch e Corviglia: con lo Snowsafari è possibile. Tutto inizia da Sils. Da Furtschellas si sale addirittura fino a 3303 metri sul livello del mare. Dalla stazione in vetta di Corvatsch ci si reca alla leggendaria pista dell’Hahnensee per scendere verso St. Moritz e risalire nel comprensorio del Corviglia. Qui si trovano le stazioni di Piz Nair e Trais Fluors e la lunga discesa verso Celerina.

Pista Hahnensee

 

La discesa reale dell’Engadina

Una delle piste da sogno engadinesi è quella nera di Giand’Alva che porta all’Hahnensee e poi a St. Moritz Bad. La pista Hahnensee inizia con ampi pendii aperti e termina in un bosco fiabesco e innevato: un sogno per i veri appassionati di sport invernali.

In quota sopra i laghi
La discesa, di nove chilometri, è l’apprezzato coronamento di un’emozionante giornata sul Corvatsch. In particolare per la vista mozzafiato sui laghi dell’Alta Engadina.

Corvatsch 3303
Corvatsch Park